Ciambella con la ricotta

20161025_125531

La mattina é bello alzarsi e trovare in cucina una bella ciambella, fatta in casa! Tagliarne una bella fetta, scuotere lo zucchero a velo abbondantemente distribuito sopra e, dopo aver dato un sorso al caffè caldo e fumante, addentare il soffice impasto.

Non è vincolante il fatto che sia bianca, al cioccolato, farcita o… comunque sia, la ciambella fatta in casa è quel di più che profuma la casa e per un attimo libera la mente da ogni impegno. Profumi e ricordi di bambina che riaffiorano alla mente e ti sospendono per pochi istanti in uno stato di reale felicità. Attimi, pochi attimi di pura poesia!!!!!

Ma mettiamo da parte il romanticismo gastronomico e passiamo alla preparazione di questa ciambella; già eletta ciambella dell’anno da mia figlia, che non ama i dolci al cioccolato e l’ha  apprezzata così tanto da portarla a scuola per la ricreazione! Queste si che sono soddisfazioni!

Questa ricetta io la faccio con il bimby, ma nulla toglie che si possa fare con qualunque altro robot da cucina o con il classico frullino.

INGREDIENTI

  • 250 gr ricotta
  • 80 gr olio di semi
  • 3 uova
  • 250 gr zucchero
  • 1 limone (buccia grattugiata)
  • 300 gr farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo x decorare

PROCEDIMENTO

Inserire nel boccale del bimby lo zucchero, la buccia di limone grattugiato, l’olio di semi, le uova e la ricotta; azionare per 50 sec a vel. 5.

Aggiungere, quindi, la farina e il lievito; altri 50 sec a vel.5.

Imburrare e infarinare uno stampo per ciambelle da 26 cm di diametro e versarci dentro l’impasto.

Mettere il dolce in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 min. Quando è cotto, toglierlo dal forno è mettere a raffreddare rovesciato su una griglia. ( Questo trucco ho scoperto evita al dolce di ammassarsi dopo la cottura)

Una volta raffreddato, cospargere abbondantemente di zucchero a velo.

Torna in alto